Dammusi in vendita a Pantelleria, nuovi in costruzione

Terme naturali

Il lago specchio di venere, ricco di acque termali

Pantelleria è costellata da tantissimi fenomeni termali, liberamente accessibili. Il lago “Bagno dell'acqua” (noto anche come “Specchio di Venere”), ad esempio, è in parte alimentato da una calda sorgente sulfurea che sgorga sulla sponda occidentale. Dopo qualche minuto di immersione nell'acqua calda è possibile spalmarsi il corpo con i fanghi termali di cui sono ricche le rive, farli seccare al sole e poi ripulirsi con una bella nuotata. Il risultato è una pelle libera da impurità e naturalmente vellutata.

Lungo la costa, vicino al porticciolo di Gadir, una sorgente calda sotterranea riempie due vasche scavate direttamente nella roccia lavica in epoca romana. A prima vista la temperatura dell'acqua sembra decisamente troppo calda per potervi entrare, ma se si prende coraggio e ci si immerge rapidamente fino al collo si scoprirà una sensazione di imprevisto benessere. Dopo 5 minuti al massimo bisogna uscire dalla vasca e volendo ci si può tuffare direttamente in mare per alternare bagni caldi e freddi.

I vapori che sgorgano nelle numerose favare che punteggiano l'isola danno anche origine al bagno asciutto di Sibà, una vera e propria sauna naturale, costituita da una bassa grotta, completamente buia, dove potrete sudare a vostro piacimento.

Molto corroborante è anche il bagno nelle 3 grandi vasche di Sataria, con acque calde a temperatura decrescente. Da qui si può puoi percorrere a piedi il sentiero che porta al bagno asciutto di Sibà.

Pantelleria: un mondo a parte

  • Un'isola figlia del fuoco +

    Fin dal primo sguardo ci si rende conto di come Pantelleria sia un'isola unica. È formata da rocce verdi tanto Leggi tutto
  • Una terra ricca di storia +

    La posizione strategica e la fertilità del suolo hanno reso Pantelleria un luogo ambito da parte di tutte le civiltà Leggi tutto
  • Un manto verde primordiale intatto +

    Pantelleria alterna scenari aspri con altri straordinariamente lussureggianti. È infatti una delle pochissime isole italiane a mantenere pressoché intatto il Leggi tutto
  • La figlia del vento +

    A Pantelleria il vento soffia, in media, 337 giorni all'anno. Non a caso gli arabi la chiamavano “bent el-rhia”: figlia Leggi tutto
  • Sapori unici +

    Pantelleria è famosa nel mondo per due specialità: il vino (moscato e passito) e i capperi. La coltivazione della vite Leggi tutto
  • 1

I nostri dammusi in vendita

Se sei interessato all'acquisto di un dammuso guarda quelli che stiamo costruendo vicino a Nikà.

Vai ai dammusi in costruzione