Dammusi in vendita a Pantelleria, nuovi in costruzione

Una cucina ricca e originale

Il pesce, una delle specialità di Pantelleria

La cucina pantesca unisce in un originale connubio elementi siciliani e nordafircani. Da assaggiare almeno una volta è la tumma o tuma, il fresco formaggio locale primosale, e i ravioli amari con menta e ricotta, una delle specialità più famose dell'isola. Il profumato pesto pantesco è invece un condimento a base di pomodoro crudo, olio d'oliva, aglio, basilico e peperoncino, usato sia per condire la pasta che per accompagnare i pesci arrostiti o le carni lessate.

Dall'Africa arrivano il couscous di pesce, sempre accompagnato da una varietà di verdure e legumi e in genere servito come piatto unico; la sciakisciuka, caponata calda di verdure, e la cuccurummà con le saporitissime zucchine locali.

I famosi capperi trovano spazio soprattutto nella tipica insalata pantesca, assieme a pomodori, cipolle, cubetti di patate bollite, capperi locali (prodotti da aziende quali ad esempio l'Azienda Bonomo & Giglio - La Nicchia) e basilico, tutti prodotti tipici dell'isola.

Per il pesce non c'è che l'imbarazzo della scelta: ricciole, dentici, cernie, saraghi, pesce spada. Per non rovinarne i delicati sapori i pesci vengono sempre cucinati in modo semplice sulla griglia, al forno o in deliziose zuppe. Da citare anche le aragoste, i ricci, le patelle, con cui si prepara un'ottima salsa, e i migroci, i tipici granchi della scogliera.

Anche i dolci hanno subito le influenze arabe e orientali, come nel caso del cannateddro, il tradizionale dolce pasquale, o dei mustazzola, costituiti da una sfoglia ripiena di un impasto di semola, miele o vino cotto, cannella, scorza d'arancia candita ed altre spezie. Assolutamente da provare i famosi ravioli dolci ripieni di ricotta zuccherata e cannella. Gli sfinci sono invece una sorta di frittelle ricoperte di miele.

Per quanto riguarda i vini, oltre ai passiti e ai moscati più adatti ai dessert, l'isola offre anche vini da pasto bianchi e fruttati che godono di un'ottima reputazione.

Pantelleria: un mondo a parte

  • Un'isola figlia del fuoco +

    Fin dal primo sguardo ci si rende conto di come Pantelleria sia un'isola unica. È formata da rocce verdi tanto Leggi tutto
  • Una terra ricca di storia +

    La posizione strategica e la fertilità del suolo hanno reso Pantelleria un luogo ambito da parte di tutte le civiltà Leggi tutto
  • Un manto verde primordiale intatto +

    Pantelleria alterna scenari aspri con altri straordinariamente lussureggianti. È infatti una delle pochissime isole italiane a mantenere pressoché intatto il Leggi tutto
  • La figlia del vento +

    A Pantelleria il vento soffia, in media, 337 giorni all'anno. Non a caso gli arabi la chiamavano “bent el-rhia”: figlia Leggi tutto
  • Sapori unici +

    Pantelleria è famosa nel mondo per due specialità: il vino (moscato e passito) e i capperi. La coltivazione della vite Leggi tutto
  • 1

I nostri dammusi in vendita

Se sei interessato all'acquisto di un dammuso guarda quelli che stiamo costruendo vicino a Nikà.

Vai ai dammusi in costruzione